sabato 8 settembre 2012

Bigliettino e poesia nascita

Come accogliere un neonato?
io credo che basti un bigliettino a tema e una bella poesia scritta all'interno.
Questa è quella che ho scritto ad una mia cara amica...purtroppo non sono riuscita ad esserle vicino quando è nato il suo primogenito, ma la poesia è arrivata pochi minuti dopo sotto forma di sms con  la sua dolce e contagiosa commozione :)
La nascita
del pensiero fatto carne.
Osserverò le sue mani stringere le tue dita
in un primo abbraccio confuso.
La ricerca della luce
che oramai vi brilla accanto.
Perdersi in contemplazioni che non fluttuano,
ma permangono serene.
La gioia del non dover attendere
nel tutto-è-già-accaduto
per te, per lui
e per il sorriso nei vostri occhi.



Materiali per il bigliettino:
cartoncino azzurro e celeste;
carta marmorizzata azzurro cenere;
forbici decorative;
fustella tondo grande;
fustella cuore;
piccolo spessore;
perforatore cerchi piccoli;
colla a caldo o vinavil;
penna gel bianca;
timbrini lettere alfabeto;
inchiostro bianco;
con questo post partecipo a 

C'e' crisi, c'e' crisi!

1 commento: